• +39 051 4143711
  • info@mecvel.com
itendeesfr

Applicazioni

Attuatori lineari elettrici per numerosi campi d'applicazione

MecVel offre soluzioni avanzate nel settore dell’automazione lineare, sviluppando e producendo una gamma sempre rinnovata di attuatori lineari elettrici, martinetti meccanici e altri prodotti dedicati alla trasmissione del moto.


Gli attuatori lineari elettrici realizzati dall’azienda sono applicabili a numerosi settori: dall'agricoltura al settore medicale, dall'allestimento di veicoli speciali alle energie rinnovabili (eolico, fotovoltaico, idroelettrico), dall'industria pesante al settore ferroviario al packaging, e così via.


Grazie alla grande competenza maturata e all’alta flessibilità delle soluzioni, MecVel propone un servizio di progettazione personalizzata, per avere produzioni su misura di attuatori lineari elettrici e altri prodotti 100% Made in Italy.

Attuatori lineari elettrici eco-friendly

Tutti i prodotti MecVel utilizzano un sistema elettrico che comporta diversi benefici in termini di eco-sostenibilità: questo infatti non è inquinante come quelli idraulici o pneumatici, e inoltre i prodotti prevedono un minimo e controllato uso della plastica.

Atomizzatori: regolazione e orientamento dei componenti utilizzati per la nebulizzazione
Macchine per la raccolta della frutta: posizionamento della piattaforma
Sistemi irrigazione: controllo dell’apertura e della chiusura della valvola per il passaggio dell’acqua

Robot mobili per la zootecnica (distribuzione del foraggio): controllo della direzione dell’AGV attraverso la gestione dello sterzo e posizionamento della piattaforma di carico/scarico della merce
Robot mobili per l’industria, con focus su automotive e logistica: espansione e alzata dell’AGV in base alla tipologia di prodotto da trasportare all'interno dello stabilimento

Barelle per ambulanze: sollevamento della barella
Mezzi corazzati: controllo della direzione attraverso la gestione dello sterzo e movimentazione dei metal detector utilizzati per il rilevamento degli ordigni inesplosi
Veicoli per disabili: automazione dell’apertura e della chiusura delle porte e delle pedane per la salita/discesa della carrozzina

Container della protezione civile e shelter: sollevamento da terra dei rifugi mobili e dei campi base d’emergenza
Radar: orientamento della parabola

Pale eoliche: controllo e regolazione della velocità di rotazione della pala

Pannelli fotovoltaici e concentratori solari: inclinazione e rotazione per ottimizzare il processo di inseguimento solare

Dighe: automazione dell’apertura e della chiusura delle paratie per la regolazione del flusso dell’acqua
Sgrigliatori: movimentazione delle griglie per la manutenzione e la pulizia dei letti dei fiumi

Cabine: azionamento dello scambio per deviare la cabina su un binario secondario in caso di manutenzione o stivaggio

Macchine per l’imbottigliamento: apertura/chiusura delle valvole per il passaggio dei liquidi
Macchine per l’etichettatura: regolazione in altezza dei nastri trasportatori per il processo di etichettatura di bottiglie, barattoli, vasetti, ecc.
Forni e frigoriferi industriali: apertura/chiusura degli stessi e movimentazione dei vassoi posizionati all’interno
Deviatori ed estrusori: automazione dei processi di selezione di liquidi o prodotti grezzi e spinta degli stessi all’interno delle macchine per la trasformazione in prodotti lavorati (pane, caffè, marmellata, pomodoro, ecc.)
Guida bordi: controllo e aggiustamento della direzione del materiale sulla linea nelle fasi di smistamento e imballaggio
Cambio formato: regolazione in altezza dei rulli in base al formato del prodotto in lavorazione
Fine linea: carico/scarico dei carrelli o dei cesti di prodotto finito o in ingresso

Acciaierie e impianti siderurgici: automazione dell’apertura e della chiusura di forni nei processi di fusione, di paratie e valvole nei sistemi di ventilazione
Deviatori e impianti minerari: controllo della direzione e del flusso della materia prima nelle varie fasi di lavorazione
Nastri trasportatori: regolazione dell’altezza del nastro in funzione del prodotto grezzo da trasportare e processare

Forni per vetro/ceramica: automazione dell’apertura e della chiusura del forno
Macchine per la lavorazione e il taglio del legno/marmo: regolazione dell’altezza del piano di lavoro in funzione del materiale

Ruote panoramiche: azionamento dello scambio per separare la cabina dalla struttura principale in caso di manutenzione
Sistemi d’oscuramento: automazione dell’apertura, della chiusura, della regolazione e dell’orientamento delle coperture utilizzate per la schermatura
Teatri: movimentazione del palco e delle pedane per le operazioni di carico/scarico delle scenografie, controllo del sistema a comparsa/scomparsa delle poltrone in platea

Cambio formato: regolazione in altezza dei rulli in base al formato del prodotto in lavorazione o al tipo di imballo
Guida bordi: controllo e aggiustamento della direzione del materiale sulla linea nelle fasi di smistamento e imballaggio
Fine linea: carico/scarico dei carrelli o dei cesti di prodotto finito o in ingresso

Estrusori e presse: gestione del flusso di aria o di materiale nei processi di soffiaggio, iniezione e stampaggio
Film plastico: automazione delle movimentazioni nelle fasi di applicazione e di taglio della plastica

Scambi per binari: gestione del sistema di scambio sulle linee ferroviarie
Vagoni: automazione dell’apertura e della chiusura delle porte

Cannoni per abbattimento polveri e sparaneve: orientamento e posizionamento del cannone per l’emissione di acqua o neve

Incubatrici: orientamento e posizionamento della culla (movimentazione utilizzata anche con le uova in zootecnica)

Macchine per fisioterapia, ortopedia e riabilitazione, poltrone oftalmiche e dentistiche: regolazione dell’altezza della seduta e inclinazione di schienale e poggiapiedi
Sedie motorizzate per disabili: regolazione dell’altezza della seduta e inclinazione di schienale e poggiapiedi

Macchine radiologiche: posizionamento di archi chirurgici, macchine per mammografia e ortopantomografi

Miscelatori e centrifughe: controllo dell’inclinazione e della rotazione nelle macchine per il settore farmaceutico

Montascale: automazione dell’apertura e della chiusura del tratto finale del binario

Tavoli operatori e veterinari: inclinazione, rotazione e posizionamento del tavolo stesso

Portelli, porte stagne e tagliafuoco: apertura e chiusura automatizzata di questi sistemi di sicurezza a bordo

Passerelle: controllo dell’estensione della pedana per l’accesso alla nave

• Cambio formato su macchine bobinatrici e avvolgitrici: aggiustamento della posizione della bobina rispetto alla linea di arrivo del tessuto o della carta, per mantenere una distanza costante nonostante i continui cambiamenti di volume della bobina in base al processo in corso (avvolgimento o srotolamento)

• Presse e compattatori per rifiuti: movimento di spinta esercitato per ridurre il volume dei rifiuti, in particolare delle bottiglie nell’ambito del riciclaggio della plastica

• Cassonetti e contenitori per rifiuti: automazione dell’apertura e della chiusura del coperchio per permettere l’inserimento dei rifiuti

• Nastri trasportatori: regolazione dell’altezza del nastro in funzione del prodotto da trasportare durante i processi di riciclaggio